Uso dei cookie.

Il nostro sito web utilizza cookie con i quali puoi acquistare articoli, prenotare un tecnico online e vengono raccolti dati statistici anonimi per contribuire a migliorare le prestazioni del sito. Ignora questo messaggio se desideri continuare.

Fai clic sui link a destra per visualizzare maggiori informazioni sui cookie utilizzati e su come gestire le tue impostazioni.

video sulla cultura delle cantine vino
Scorri verso il basso
Le fattorie dei Dolfi dove si è svolta la formazione del sommelier

Gaggenau Sommelier Award 2018

Questo premio sta diventando rapidamente un riconoscimento prestigioso nel panorama mondiale.

A ottobre 2018, Pechino ospiterà la terza edizione biennale dei Gaggenau Sommelier Award. La tradizione enologica della Cina ha radici secolari, ma la figura del sommelier è recente. I Sommelier Award testimoniano la nostra ambizione a promuovere la passione per il vino in tutto il mondo.

Gaggenau combinerà tecniche di vinicoltura avanzate con la straordinaria ricchezza culturale della Cina, una terra dal passato millenario.

Gaggenau Sommelier Award 2016

Sul palcoscenico della capitale culturale austriaca, Vienna, i Gaggenau Sommelier Award 2016 hanno dato nuova vita alla cultura del vino e del caffè. Dopo le eliminatorie locali nei propri paesi, i finalisti si sono riuniti per competere per l’ambito trofeo, nonché per il ruolo di ambasciatore ufficiale del marchio Gaggenau.

I cinque finalisti dei Gaggenau Sommelier Award 2016.

Nell’arco di due giorni, tutti e cinque i sommelier hanno dovuto affrontare varie sfide, tra cui esami di degustazione, test sulle competenze professionali e presentazioni di abbinamenti di vini al fine di dimostrare le proprie capacità di fronte a una giuria di esperti, sotto i riflettori dei media internazionali.

i gaggenau sommelier award 2016 si sono svolti al palazzo del Liechtenstein a Vienna

La serata si è svolta nella sede storica del Palazzo del Liechtenstein, che ha fornito lo sfondo perfetto per il programma di festeggiamenti, dove le prelibatezze culinarie si coniugavano ai piaceri della musica e dell’architettura.

In apertura Zhao Yinyin, uno dei membri della giuria nonché pianista pluripremiato, ha allietato il pubblico con un recital musicale.

Il giovane chef emergente austriaco Harald Ika impiatta le sue creazioni.

MCIM02591152_2016_gaggenau_sommelier_awards_winner_marc_almert_award

Dopo un’attesa di ben due giorni, il sommelier tedesco Marc Almert è stato eletto vincitore per il 2016. Accettando la missione di promuovere le ampie conoscenze di Gaggenau nella degustazione dei vini, Marc è divenuto ambasciatore culturale dell’azienda a livello internazionale.

Un viaggio nei sensi

Oltre ad essersi aggiudicato il chiodo di Gaggenau, Marc Almert, in quanto vincitore dei Sommelier Award 2016, ha partecipato a una speciale sessione di training e formazione presso uno dei vigneti artigianali indipendenti leader in Europa, le Fattorie dei Dolfi, in Toscana. Il proprietario, Giovanni Dolfi, che riunisce perfettamente tutte le caratteristiche di un autentico intenditore della cultura del vino, era il padrone di casa ideale. Durante la sessione di formazione, Marc ha trascorso una giornata con il maestro profumiere Sileno Cheloni presso Aquaflor, a Firenze. Insieme, Marc e Sileno hanno esplorato la relazione tra fragranza e gusto.

i gaggenau sommelier award, un viaggio nei sensi
il vincitore dei gaggenau sommelier award 2016 marc almert assaggia del vino
le fattorie dei dolfi dove si è svolta la formazione del sommelier
marc almert e il maestro profumiere sileno cheloni ad aquaflor firenze